I Gioielli Design

Lo splendore selvaggio della natura domato dalla mano, l’intelligenza, l’arte dell’uomo e il gioiello come sintesi, oggetto del desiderio.

ANELLI ORO

Dai labirinti all’horror vacui passando per continue forme di movimento, le linee e i segmenti sparsi, come appunti di viaggio, fluiscono in idee preziose che cingono le dita. Segnando e disegnando i gesti ne accarezzano i pensieri: sono gli anelli d'oro di Asad Ventrella.

DIAMANTI

A volte il fascino dell’elemento naturale, minerale, la materia prima, prevarica il valore dell’opera in se, un diamante, un solitario punto luce che splende illumina il design.

PIETRE PREZIOSE

Il desiderio che anima le mani dei sapienti artigiani.
Il desiderio che emoziona il creatore del gioiello e soprattutto la donna che lo possiederà.
Il desiderio che scava la roccia alla ricerca dei frutti, metalli luminosi, gemme splendide, pietre che si intersecano a metalli in un design che valorizza colori e giochi di luce preziosi.

FEDI

Aver fede, fidarsi, suggellare un’ unione  con un simbolo ...   curve semplici, complesse, alternanze di metalli preziosi che dichiarano la felicità reciproca di scambiarsi un anello.

LABIRINTI
 L’archetipo si fonde nel comportamentale, il mistero delle cattedrali si trasferisce nell’oro e sul corpo.
NATURA
 di natura i segreti e le cagioni (De Rerum Natura, Lucrezio)
I GIOIELLI DEL MITO
immagini che meritano d’essere ascoltate. Noi non facciamo altro che dar loro corpo, spazio e voce.
LE FORME
forme come sintesi di ricordi impressi, movimento che sgorga dalle curve del sogno.
I TALISMANI
intimi ricettacoli di attese segrete, di tacite speranze, di auspici rassicuranti.
LE ESTRAPOLAZIONI
Creare un nuovo oggetto è creare un nuovo tempo per farlo esistere.
LE SCULTURE E GLI OGGETTI
Il design si esprime dal gioiello alla scultura in un creativo andirivieni.
azienda home